Sviluppo Aziendale

I consulenti finanziari assistono i propri clienti nella crescita dimensionale e nello sviluppo aziendale.

La conoscenza delle normative di agevolazione (legge 488, 215, credito di imposta) e del Fondo di Garanzia permettono ai consulenti di assistere le imprese nella fase di sviluppo sia in fase di investimento sia nella copertura dei fabbisogni di circolante.

La valutazione in fase preliminare dei fabbisogni finanziari, consente la definizione degli obiettivi e l’individuazione degli strumenti finanziari più rispondenti.

La crescita dimensionale passa anche operazioni di fusione e acquisizione o di turnaround. In presenza di queste operazioni, i consulenti operano in qualità di advisor individuando potenziale di impresa, logiche strategiche e operative sottostanti. In questi casi, è possibile individuare nei fondi di private equity lo strumento in grado di supportare finanziariamente l’impresa.